Testamento biologico

In questi giorni non si parla d’altro, perciò anche io voglio dire la mia.

Se mi capitasse mai di ritrovarmi in stato vegetativo persistente come questa povera ragazza che ormai riposa in pace, non vorrei assolutamente che un sondino mi alimentasse e mi idratasse insieme a tutti i farmaci necessari all’assimilazione di questi stessi “alimenti”. Se le mie funzioni vitali fossero tali da non permettermi di vivere senza essere attaccata ad un respiratore  o sondino o qualsivoglia macchinario, vorrebbe dire che è giunto il momento di lasciar perdere, di non accanirsi. Non vorrei che i miei genitori, mio fratello o i miei amici soffrissero ogni giorno vedendomi dormire in un letto per anni e anni. Non è vita.

Secondo me è giusto che ognuno possa scegliere, non che un gruppo di persone scelga per ognuno di noi. In una situazione del genere vorrei che le persone che mi amano mi ricordassero per com’ero poco prima, non per come divento dopo anni…un manichino senza parvenza di vita. Questo non lo vorrei mai. E non credo che questo padre che ha combattuto anni per la sua causa volesse liberarsi della figlia, ma credo che volesse liberarla.

Che facciano una legge, ma seguendo la ragione, le opinioni di  medici e specialisti, le leggi vigenti in altri paesi europei, non la propria opinione o credo religioso.

Annunci

Un pensiero su “Testamento biologico

  1. Richard ha detto:

    Perfettamente d’accordo con te.

    Anzi io spero di tutto cuore che se mai dovesse succedermi una cosa simile ci sia qualcuno che abbia il coraggio di “staccare la spina”, fregandosene di leggi, preti e di tutto il resto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...