Cheesecake al limone

IMAG2009

 

Per il mio compleanno ho deciso di provare a fare un dolce che adoro: la cheesecake 😛

Non avendola mai fatta ho preso la ricetta da questo sito, che raccomando perché ricco di ricette golosissime. La preparazione è lunga perché richiede diversi passaggi e ore di frigo, ma il risultato è davvero prelibato!

INGREDIENTI per stampo a cerniera di 22 cm di diametro:

– 200 g di biscotti digestive

– 100 g di burro

– 320 g di philadelphia

– 120 g di zucchero a velo

– un vasetto di yogurt al limone da 125 g

– 1 limone

– 10 g di gelatina in fogli

– 1 cucchiaio di latte

– 200 ml di panna frescsa da montare

INGREDIENTI PER LA GELATINA:

– 80 g di zucchero a velo

– 2 cucchiai di maizena (amido di mais)

– 200 ml di acqua

– 1 limone

– 1/2 cucchiaino di curcuma

PREPARAZIONE:

1) foderare il fondo della tortiera con uno strato di carta forno, in modo che risulti più semplice togliere la torta una volta pronta;

2) fondere il burro e lasciarlo intiepidire; nel frattempo frullare i biscotti nel mixer e poi mescolarli al burro, trasferirli nello stampo e livellare bene. Mettere in frigo per mezzora circa;

3) in una ciotola lavorare a crema la philadelphia con lo zucchero a velo, aggiungere lo yogurt, la scorza del limone e il suo succo;

4) fare ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, poi strizzarli e farli sciogliere in un pentolino con il latte; aggiungerli al composto e mescolare bene;

5) montare la panna e aggiungerla alla crema mescolando con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto in modo che non si smonti. A questo punto metterla nello stampo livelllandola accuratamente e riporre in frigo per 2 ore;

6) in un pentolino mescolare zucchero a velo, maizena e scorza del limone, aggiungere l’acqua e il succo di limone, quindi accendere la fiamma e mescolare;

7) aggiungere la curcuma, che servirà a colorare di un bel giallo la gelatina, e portare a ebollizione, mescolando finché non si sarà addensata;

8) lasciar raffreddare la gelatina, mescolandola di tanto in tanto in modo che non si formi la pellicola sulla superficie;

9) tirar fuori dal frigo la cheescake e versare la gelatina sulla superficie, decorandola con fettine di limone e riponendola in frigo per un’altra ora.

10) una volta pronta, toglierla dallo stampo e trasferirla in un piatto.

Buona merenda!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...