Polpettine veg di quinoa e patate

Data l’abbondanza di cereali che ho in casa, ogni settimana cerco di “farne fuori” un po’ per non riempire la dispensa di barattoli di ogni dimensione. Oggi mi sono cimentata nelle polpettine di quinoa, il cui risultato mi ha davvero stupito 🙂

INGREDIENTI PER 1 PERSONA (ahimè, in famiglia sono l’unica a mangiare queste granaglie esotiche -_-‘)

– 50 g di quinoa

– 1 patata media

– 2 cucchiaini di paprika dolce (o curry o curcuma, a seconda dei gusti)

– 1 spicchietto d’aglio

– sale

– pepe

– lievito di birra in scaglie

– aromi (timo, cumino, prezzemolo)

– farina di mais

 

PREPARAZIONE:

1) Lavare la quinoa e farla cuocere per circa 15-20 minuti in 2 volumi d’acqua con la parika e un pizzico di sale, finché quest’ultima non venga assorbita completamente;

2) in una pentola lessare la patata;

3) una volta cotta la quinoa, trasferirla in un contenitore dove aggiungerete una manciatina di lievito di birra in scaglie (come fosse parmigiano), il prezzemolo tritato, l’aglio tagliato finemente, il timo, il cumino e il pepe;

4) quando la patata sarà cotta, toglietela dall’acqua e pelatela, poi schiacciatela nella ciotola con lo schiacciapatate (o con la forchetta), e mescolate bene tutto;

5) formate delle polpettine delle dimensioni che preferite (a me ne sono venute 12) e passatele nella farina di mais;

6) friggetele in olio di semi, scolatele su carta assorbente, e servite!

N.B. Io le ho mangiate con il ketchup, ma potete usare le salse che preferite.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...