Insalata (calda) di miglio

Detto anche “becchime” dalla sottoscritta, anche se effettivamente da noi è largamente usato per nutrire animali da cortile, è un cereale antico e molto importante nell’alimentazione delle popolazioni dell’Asia e dell’Africa. Il miglio è perfetto per chi soffre di celiachia, poiché naturalmente privo di glutine! È inoltre ricco di ferro, fosforo, magnesio, fluoro e silicio, indicato per una dieta vegetariana o vegana.

(Fonti: Biobottega, cibo360)

E ora ecco la mia ricetta (purtroppo non ho foto del piatto):

INGREDIENTI PER 1 PERSONA:

– 1/2 bicchiere di miglio

– 1 bicchiere d’acqua

– olive verdi e nere (non le Saclà et simila, vi prego)

– 2 noci

– salvia, rosmarino, basilico e menta per profumare

– olio evo

– il succo di 1/2 limone

PREPARAZIONE:

1) far cuocere a fuoco lento e coperto il miglio in un bicchiere d’acqua finché non l’avrà assorbita tutta (attenzione però a non farlo scuocere);

2) nel frattempo denocciolare le olive e tagliarle a pezzetti, stessa cosa per le noci;

3) sminuzzare al coltello le erbe aromatiche;

4) quando il miglio sarà cotto, aggiungere gli altri ingredienti insieme al limone e all’olio, mescolare bene e servire!

Se non avete olive e noci, o se non vi piacciono, potete utilizzare qualsiasi tipo di verdura di stagione, dalle carote ai broccoli, dal sedano ai pomodori secchi. Ma che siano di stagione, mi raccomando! 🙂

 

Annunci

Un pensiero su “Insalata (calda) di miglio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...