Se questo S. Freud crede di essere tanto bravo a interpretare i sogni, che interpreti i miei e poi vediamo se ci scrive un libro.

Non potete capire, i sogni che ricordo sono sempre troppo, troppo ridicoli. Vi dico solo che stanotte ho sognato di pucciare delle rane in un bicchiere d’acqua. Che qualcuno mi spieghi che diavolo di significato potrebbe mai avere, se ne ha il coraggio! Secondo me Freud, se gli raccontassi una cosa del genere, ribalterebbe il tavolo pronunciando qualcosa come “Was zum Teufel…?!” e abbandonerebbe lo studio brontolando. Anni e anni di duro lavoro buttati al vento per delle rane. Sarà che ho la sinusite e di conseguenza il mio cervello produce mostri, è l’unica spiegazione che riesca a darmi.

E se nei prossimi giorni mi vedete andare a Pessina, fermatemi! 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...