Lezione di guida: sul ghiaccio si scivola

La serata non è cominciata per il verso giusto perché ero più distratta del solito. Dopo l’abbondante nevicata, con la macchina ho sempre evitato strade secondarie tipo Strada Scaravaglio, le viuzze interne etc. per paura che fossero gelate. Ieri sera, però, non mi è passato nemmeno per l’anticamera del cervello di evitare via Ponata e proseguire sulla provinciale. Appunto perché ero distratta e intenta a maledire un tizio che aveva parcheggiato praticamente in mezzo alla rotonda prima del centro sportivo, non mi viene in mente che la strada potrebbe essere “un po’” ghiacciata e penso “devo ricordarmi di frenare prima del dosso se no un giorno o l’altro sfascio tutto” (quel dannato dosso non lo vedo mai). Arrivata al dosso, freno…sento uno strano rumore e vedo la macchina che comincia a dirigersi verso il muro che costeggia la corsia opposta…penso “cavolo, il ghiaccio!” Sterzo troppo e senza neanche accorgermene mi ritrovo su un mucchio di neve senza poter fare nulla, bloccata. Ok, niente panico, metto le 4 freccie e telefono a Paolo. “Ciao, sono finita su un mucchio di neve e non riesco a muovermi, sono su via Ponata dove ci sono le case – tututu…” batteria scarica. Mi sembra giusto. Scendo dalla macchina e comincio a scavare sotto e intorno alle ruote con mani e piedi senza ottenere grandi risultati. Per fortuna si fermano un ragazzo e un signore a chiedermi se ho bisogno di aiuto…beh, direi proprio di sì :S  I due hanno una pala e iniziano a scavare, nel frattempo arriva Paolo ridacchiando (ts…) e con la sua pala aiuta i due tizi. Dopo mooolta fatica riesco finalmente ad uscire. Ringrazio i due gentilissimi soccorritori e mi avvio – lentamente – verso casa di Paolo che, povero, era tornato da poco.  

Nonostante le mille raccomandazioni ci sono cascata, ma per fortuna sono riuscita ad evitare il muro e, soprattutto, di dirlo ai miei! 😛

Insomma, sono stata fortunata.

Annunci

3 pensieri su “Lezione di guida: sul ghiaccio si scivola

  1. Richard ha detto:

    Eh…. ti è proprio andata bene….

    Sabato sera è successo qualcosa di simile anche a me, con l’aggravente che ero in discesa ed erano le 3 di notte. Ho frenato in prossimità di un dosso e la macchina ha preso velocità, ho sbandato e non sono come sono riuscito a rimetterla dritta.
    Me la sono vista brutta:S

    Cmq da che guido queste forse sono state le giornate peggiori, il ghiaccio è maledetto, fa perdere troppo aderenzza e trazione

  2. Carlotta ha detto:

    Su questo simpatico post ho due commenti:

    1. Potresti scrivere short-short stories! L’ho letta proprio mooooooooooolto divertita (e non solo per la situazione piuttosto divertente! 😛 )

    2. Ma i tuoi non sanno di questo tuo meraviglioso blog?????

  3. babyjan ha detto:

    I miei sanno che tengo un blog, ma non sanno l’indirizzo, diciamo che non sono molto “telematici” 🙂 E poi, se sapessero non mi farebbero prendere la macchina per tutto l’inverno! Meglio non rischiare 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...