Son poi emozioni…

Sapevo che sarei stata felice di rivedere i miei amici di Erasmus, ma non credevo così tanto. Anche il contesto diverso, la voglia di mostrare loro il posto in cui vivo, la città, gli amici, condividere con loro quello che sono io in un fine settimana qualunque, con chi lo passo e dove. Soprattutto provare quella sensazione di “famiglia”, non solo di semplici amici. In un modo o nell’altro si sono presi cura di me per sei mesi, perciò li considero una famiglia…e spero che anche loro abbiano provato la stessa sensazione 🙂 Con loro anche gli “arrivederci” sono sempre incredibilmente difficili, ma forse è semplicemente una mia debolezza. Auf jeden Fall freue ich mich darüber!

Annunci

2 pensieri su “Son poi emozioni…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...