Primi sentori di primavera

Ieri c’erano 10 gradi. E oggi siamo lì. Passeggiare con questa temperatura è meraviglioso, perché l’aria ha quel profumo inconfondibile di primavera. E la primavera, si sa, porta ozio, sonno e voglia di stare all’aperto. Tutto ciò non mi fa bene se penso che devo ancora iniziare i miei due ultimi Hausarbeit di 15 pagine minimo l’uno e che vorrei consegnarli entro il 20 – dato che il 20 in teoria torno a casa :S Certo, se i prof rispondessero alle e-mail con una tempistica meno da bradipo in letargo mi sentirei più rilassata…

Annunci

Un pensiero su “Primi sentori di primavera

  1. sara ha detto:

    eh ma anche tu pretendi troppo….lo sai che i prof sono superiperimpegnatissimi!!!!!!
    (fatti un giro sul mio winzozz life…ho ripreso a scrivere :P)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...