Il venticinquesimo anno

 

Gulp!

Ho sempre pensato: una volta raggiunti i 25 si diventa veramente grandi. Beh, ora ci sono (quasi, mancano 2 giorni) e ammetto che no, non mi sento ancora “grande”. Chi mi conosce lo sa, mi piacciono i peluche, i cartoni animati, le coccole, le cose cicciose e tenere, i cuccioli, ecc. Proprio non mi va di crescere. Sindrome di Peter Pan? Forse, in fondo è uno dei miei cartoni preferiti 😛

Ma in fondo chi me lo fa fare, a me piace essere così come sono, un po’ bambina e giocherellona, l’importante è essere in grado di prendersi le proprie responsabilità quando serve e affrontare i problemi senza girarci troppo attorno. Per il resto, c’è sempre tempo per pensare alle cose serie. E fatemi godere i miei 25 anni! 😀

Annunci

3 pensieri su “Il venticinquesimo anno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...